Il fattore umano. Perché è il lavoro che fa l'economia e non il contrario (2016) by Romano Benini Maurizio Sorcioni

Il fattore umano. Perché è il lavoro che fa l'economia e non il contrario (2016) by Romano Benini Maurizio Sorcioni

autore:Romano Benini, Maurizio Sorcioni [Romano Benini, Maurizio Sorcioni]
La lingua: ita
Format: epub
editore: Donzelli Editore
pubblicato: 2017-02-16T16:00:00+00:00


Figura 7. Spesa per le politiche attive per persona in cerca di lavoro (2010) e percentuale di disoccupati da meno di 12 mesi che ha trovato lavoro nel 2011.

Nota: R quadro = 0,25; coefficiente di correlazione = 0,5.

Fonte: Ce, Employment and social development in Europe, gennaio 2015.

La figura 8 mostra come il nostro paese tra il 2007 e il 2011 sia l’unico ad aver ridotto la spesa per le politiche attive a fronte di una variazione significativa della disoccupazione, a differenza di quanto accaduto in Germania, Francia e Regno Unito. La spesa per le politiche attive in Italia è diminuita del 15,2% mentre quella per i servizi del 18,5%, a fronte di un aumento della disoccupazione breve del 40%, e del 53% di quella di lunga durata.



scaricare



Disconoscimento:
Questo sito non memorizza alcun file sul suo server. Abbiamo solo indice e link                                                  contenuto fornito da altri siti. Contatta i fornitori di contenuti per rimuovere eventuali contenuti di copyright e inviaci un'email. Cancelleremo immediatamente i collegamenti o il contenuto pertinenti.