York Robin - Caroline e West 01 - 2014 - Non dimenticarmi mai by York Robin

York Robin - Caroline e West 01 - 2014 - Non dimenticarmi mai by York Robin

autore:York Robin [York Robin]
La lingua: ita
Format: epub
Tags: Fiction, Romance, Contemporary, Young Adult Fiction
ISBN: 9788854196858
Google: pMOhDAAAQBAJ
editore: Newton Compton Editori
pubblicato: 2016-07-28T21:00:00+00:00


Martedì.

Cinquanta minuti.

Fuori il cielo è scuro. Nevica, e il vento grigio e miserabile fa turbinare le gocce gelide. Ho messo un po’ di Bing Crosby giusto per farmi dire da West che ho dei gusti musicali terribili, anche se muove la testa a ritmo.

Ha i capelli freddi e bagnati, il suo naso è ghiacciato contro il mio, ma le labbra sono calde. Il suo sorriso lo è ancora di più. Abbiamo questa stanza con le luci soffuse, questo letto circondato dai colori, i piedi intrecciati e il suo corpo sopra il mio.

Abbiamo dei baci lenti e profondi che continuano a spingersi sempre più in fondo.

Gli sollevo la maglietta, stropicciandola, e seguo la linea della sua colonna vertebrale fino ad arrivare ai muscoli delle spalle, che si flettono sotto le mie mani. Scivolo in basso e la mia maglietta si tira su. Ci baciamo ancora e ancora finché non trovo un modo per dimenarmi e far toccare i nostri ventri nudi.

Lo senti? Senti la tua pelle contro la mia?

Perché io la sento ovunque.

La voglia. Ti voglio.

Gli faccio scorrere le mani sui fianchi. Gliele poso sulle spalle, le infilo sotto le maniche della camicia finché non rimango incastrata contro i suoi bicipiti duri. Visto che il suo fianco è all’altezza della mia coscia e la fibbia della cintura mi fa raggelare l’inguine, gli conficco le unghie nella pelle e scivolo giù ancora un po’, provando ad allinearmi meglio.

Cercando una presenza tra le mie gambe.

Voglio essere consapevole di quello che gli faccio, del calore di quello che ci facciamo a vicenda.

Quando arrivo in quel punto, emette un grugnito e mi morde il labbro. I suoi occhi sono delle fessure, le narici si allargano mentre respira sempre più veloce, sempre più profondamente. «Caroline».

Salgo sopra la cresta bollente dei suoi jeans, estasiata dall’effetto che ho su di lui. Dalla pressione, dal peso, dal modo in cui i suo baci si fanno più oscuri e disperati mentre ci muoviamo insieme, sincronizzati.

Non è sesso. È meglio del sesso.

È West.



scaricare



Disconoscimento:
Questo sito non memorizza alcun file sul suo server. Abbiamo solo indice e link                                                  contenuto fornito da altri siti. Contatta i fornitori di contenuti per rimuovere eventuali contenuti di copyright e inviaci un'email. Cancelleremo immediatamente i collegamenti o il contenuto pertinenti.