L'Entità by Frank De Felitta

L'Entità by Frank De Felitta

autore:Frank De Felitta [Felitta, Frank De]
La lingua: ita
Format: epub
pubblicato: 2011-07-24T20:37:30.202884+00:00


«Oh, Cindy. Come sono? Un mostro?».

«No, di certo. Sei soltanto...».

«Se tu soltanto l'avessi sentito. Una cosa oscena».

Cindy sterzò. Erano in Colorado Avenue, dirette verso il centro.

«Ebbene» commentò «deve sondare...».

«Sondare. Non ritorno da lui. Mai più!».

Cindy non aveva mai visto l'amica così sconvolta.

«Calmati, Carlotta. Non voglio che George ti veda così. È già dura abbastanza così com'è».

Parcheggiò in una rimessa sotterranea. Si arrampicarono lungo le scale di ferro ed uscirono davanti alla porta di casa.

«Tutto bene? Ti sei ripresa?».

«Sì... credo...».

Cindy aprì. La luce all'interno sembrava debole, giallognola. Un odore di verdura stracotta era sospeso nell'aria. George levò lo sguardo dalle pagine sportive del giornale.

«Allora, accidenti...» poi vide Carlotta. «Guarda chi c'è».

«Ciao», salutò questa, mite.

«Sei in visita?» chiese lui ambiguamente.

Carlotta seguì Cindy all'interno, chiudendo la porta dietro di sé. Si sentiva imbarazzata, con nulla da fare.

«Sai», proseguì George, «questa sera Cindy ed io andiamo a far spese».

«Bene, bene», disse Carlotta, sollevata. L'idea di trascorrere ore in un'atmosfera così tesa era pesante da sopportare.

Entrò in cucina. Cindy era evidentemente timorosa di una scena. Chiaramente non aveva ancora informato George che l'amica avrebbe trascorso la notte con loro.

«Posso chiamare i ragazzi?» sussurrò Carlotta.

«Certamente, ma usa l'apparecchio in camera».

Carlotta sedette sull'orlo di un enorme letto matrimoniale, ed alzò la cornetta blu. Non ricevette risposta. Tentò di nuovo. Nulla. Provò un numero diverso.

«Pronto», disse il più allegramente possibile. «Mr. Greenspan... Sì, sto bene. Avevo soltanto bisogno di riposare con la mia amica per una notte... No, no, per niente... Apprezzo moltissimo... No, davvero, faccio... Posso? Sì, grazie».

Si morse il labbro. Per un momento tenne la cornetta lontana dall'orecchio. Poi l'accostò di nuovo.

«Pronto, Billy?» disse con voce strana. «Come stai? Ti prendi cura di tutto?... Assicurati che le bambine siano a letto per le otto. Inoltre, non fare troppo rumore. I Greenspan... che cosa? Il dottor Sneidermann? Gli hai detto dove sono?... Bene. No, adesso non ho voglia di parlargli... Sì, ho il suo numero. C'è dell'altro?... Va bene. Verrò a casa domani».

Riappese, sentendosi come svuotata. In qualche maniera, non le piaceva l'idea di Sneidermann che chiamava a casa. Rendeva tutto inevitabile. Aveva lunghi tentacoli, che ora raggiungevano dalla clinica. Non c'era un posto sicuro.

Carlotta emerse dalla camera. Avanzò timida, sedette davanti alla televisione e cercò di leggere una rivista. Cindy entrò, evitò gli sguardi di George e sedette anche lei. Per un momento ci fu silenzio, tranne che per i suoni della TV.

«A volte bisogna aver fiducia nei medici», sentenziò quando furono di nuovo sole.

«Sì, lo so».

«Non importa se è penoso. Devi ritornare».

«Accidenti. È come un'operazione... senza anestetico».

«Ebbene, dormi qui. Non ti succederà nulla».

George ritornò nella sua stanza. Mentre Carlotta se ne stava seduta in confusione, lui continuava a girare in cerca delle scarpe.

«Saremo di ritorno fra un'ora», sussurrò Cindy. «Mi farò venire il mal di testa».

«Che cosa? Oh... non preoccuparti. Sto bene».

«Hai il numero della clinica?».

«Proprio qui».

«D'accordo, allora. Buonanotte».

«Buonanotte, Cindy».

George si appoggiò alla ringhiera e la lontana macchia di luce gli circondava il capo come un'aureola blu scuro. Fece un gesto di saluto quasi amichevole, poi riprese la maschera bisbetica che era la sua espressione naturale.



scaricare



Disconoscimento:
Questo sito non memorizza alcun file sul suo server. Abbiamo solo indice e link                                                  contenuto fornito da altri siti. Contatta i fornitori di contenuti per rimuovere eventuali contenuti di copyright e inviaci un'email. Cancelleremo immediatamente i collegamenti o il contenuto pertinenti.
Ebooks popolari
Vivere nell'inganno: Romanzo M\M (Italian Edition) by Patrizia Balossino & Silvana Cino(8807)
L'ultimo inverno: Puó il destino far sí che l'amore ritorni doppo un dramma? (Italian Edition) by Encarna Bernat Saavedra(7899)
Bridgertons - 4, 5, 6. Conquiste d'amore (I Romanzi Oro): Un uomo da conquistare A sir Phillip con amore Amare un libertino (Serie Bridgertons Vol. 2) (Italian Edition) by Julia Quinn(7342)
Bridgertons - 1, 2, 3. Le vie dell'amore (I Romanzi Oro): Il duca e io Il visconte che mi amava La proposta di un gentiluomo (Serie Bridgertons) (Italian Edition) by Julia Quinn(7019)
La casa delle voci by Donato Carrisi(6460)
1Q84 - Libro 3. Ottobre-­dicembre by Murakami Haruki(5718)
Rione Serra venerdí [Imma Tataranni - vol. 3] by Mariolina Venezia(4561)
La ragazza della nave: Reykjavík Wartime Mistery by Arnaldur Indridason(4364)
La Polizia In Casa by Margery Allingham(3874)
Gli Esuli Delle Stelle by Andre Norton(3695)
Il nostro amore è per sempre by James Patterson & Emily Raymond(3616)
I Possessori by John Christopher(3497)
L'Entità by Frank De Felitta(3454)
La rete di protezione (Il commissario Montalbano) (Italian Edition) by Andrea Camilleri(3326)
Antropop: La tribù globale by Duccio Canestrini(3295)
Parole magiche 2 (Nuove frontiere del pensiero) (Italian Edition) by Cristiano Tenca(3250)
Magia di un amore by Lisa Kleypas(3209)
I Danzatori Del Fuoco by Ann Maxwell(3191)
Il ministero della suprema felicità by Arundhati Roy(3175)
L'ingenuità della rete by Evgeny Morozov(3132)