Rione Serra venerdí [Imma Tataranni - vol. 3] by Mariolina Venezia

Rione Serra venerdí [Imma Tataranni - vol. 3] by Mariolina Venezia

autore:Mariolina Venezia [Venezia, Mariolina]
La lingua: ita
Format: epub
Tags: Gialli
ISBN: 9788858429624
editore: Einaudi
pubblicato: 2019-01-23T16:00:00+00:00


Capitolo trentunesimo

Figurati. Il maresciallo sicuramente a quel punto pensava di averla fatta franca e stava festeggiando. Non con Jessica, si spera. Almeno questo. Ma con chi?, si chiese Imma all’improvviso. Perché la Matarazzo, lo stava quasi dimenticando, aveva parlato di corna.

Non approfondí. Non aveva tredici anni, e neanche trentuno. Era morta una donna. Ammazzata. Una vecchia compagna di classe, non che cambiasse la sostanza però comunque. Era scomparso un minore. Un piccolo abitante, anche lui, di quel quartiere che decenni prima sociologhi e urbanisti avevano progettato con cura, e poi era diventato Rione Apache. Un bambino che nessuno, a cominciare da lei, era stato in grado di proteggere. Senza contare che in ballo c’era una pagina importante della storia d’Italia, con sovvenzioni annesse e connesse e generazioni di scolari dal nord al sud dello stivale costretti a imparare stupidaggini. Non poteva pensare alle corna della Matarazzo. E dai.

Il maresciallo, quando lo mandò a chiamare, aveva la faccia di uno che dopo aver ricevuto la grazia è stato condannato al patibolo per la seconda volta.

“C’è la macchina? – lo interpellò a bruciapelo. – Dobbiamo fare un servizio fuori Matera”.

“Non lo so dottoressa. Veramente stavo uscendo per un’ispezione al…”

“Mandaci qualcun altro. Qui sotto fra dieci minuti va bene?”

“Come volete”.

Si era scavata la fossa. E con ciò?

Prima di andarsene, ordinò a Diana di trattenere il de Nardis in Procura fino al loro ritorno. Qualche ora di riflessione non gli avrebbe fatto male. Chissà che non si decidesse a tirar fuori alcune cosucce di cui c’era bisogno per completare il quadro.

Da quant’è che non andava in macchina con Calogiuri? Nella loro storia comune l’abitacolo dell’Alfa Romeo era stato la culla dell’intimità, il vivaio dove in epoche ormai preistoriche spuntavano i primi germogli di un’intesa di cui ora restavano solo foglie morte e rami secchi.

In quell’ambiente circoscritto che li conteneva come il guscio di un uovo, lei e il maresciallo, gemelli non monozigoti, si facevano compagnia nell’infinità del cosmo, sintonizzando respiro e battiti cardiaci e dosando le parole per non interferire con qualche cretinata nel miracolo di quella misteriosa armonia.

E ora? Piú niente da dirsi. Una sola cosa, anzi. Chi ti credi di essere?

La domanda aleggiava nella testa del maresciallo mentre guidava con gli occhi incollati alla strada, impenetrabile come una guardia svizzera. E si mescolava alle considerazioni sulla dottoressa, che con tutto il bene e mò basta. Sembrava uno di quei signorotti medioevali di cui aveva vaghe reminiscenze scolastiche, che non si accontentavano dell’assoluta dedizione dei sudditi e della loro obbedienza, ma pretendevano di disporre della loro persona tutt’intera, corpo e anima compresi.

Chi ti credi di essere?

Imma formulava fra sé e sé la stessa domanda. Perché il maresciallo Calogiuri, lo sapevano tutti, era una sua creatura. Chi, se non lei, se l’era inventato, instillando nel giovane salentino, d’accordo piuttosto intelligente, prestante, è sicuro, ma ancora né carne né pesce, e intriso dell’odore di stalle, piantagioni di tabacco e ignoranza che si era portato in valigia, il germe dell’ambizione? Non l’avesse mai fatto. Perché la sua creatura le si rivoltava contro, accampava pretese, la evitava.



scaricare



Disconoscimento:
Questo sito non memorizza alcun file sul suo server. Abbiamo solo indice e link                                                  contenuto fornito da altri siti. Contatta i fornitori di contenuti per rimuovere eventuali contenuti di copyright e inviaci un'email. Cancelleremo immediatamente i collegamenti o il contenuto pertinenti.
Ebooks popolari
Vivere nell'inganno: Romanzo M\M (Italian Edition) by Patrizia Balossino & Silvana Cino(8928)
L'ultimo inverno: Puó il destino far sí che l'amore ritorni doppo un dramma? (Italian Edition) by Encarna Bernat Saavedra(8003)
Bridgertons - 4, 5, 6. Conquiste d'amore (I Romanzi Oro): Un uomo da conquistare A sir Phillip con amore Amare un libertino (Serie Bridgertons Vol. 2) (Italian Edition) by Julia Quinn(7560)
Bridgertons - 1, 2, 3. Le vie dell'amore (I Romanzi Oro): Il duca e io Il visconte che mi amava La proposta di un gentiluomo (Serie Bridgertons) (Italian Edition) by Julia Quinn(7284)
La casa delle voci by Donato Carrisi(6647)
1Q84 - Libro 3. Ottobre-­dicembre by Murakami Haruki(5934)
Rione Serra venerdí [Imma Tataranni - vol. 3] by Mariolina Venezia(4594)
La ragazza della nave: Reykjavík Wartime Mistery by Arnaldur Indridason(4398)
La Polizia In Casa by Margery Allingham(3904)
Gli Esuli Delle Stelle by Andre Norton(3725)
Il nostro amore è per sempre by James Patterson & Emily Raymond(3645)
I Possessori by John Christopher(3530)
L'Entità by Frank De Felitta(3483)
La rete di protezione (Il commissario Montalbano) (Italian Edition) by Andrea Camilleri(3368)
Antropop: La tribù globale by Duccio Canestrini(3322)
Parole magiche 2 (Nuove frontiere del pensiero) (Italian Edition) by Cristiano Tenca(3283)
Magia di un amore by Lisa Kleypas(3239)
I Danzatori Del Fuoco by Ann Maxwell(3227)
Il ministero della suprema felicità by Arundhati Roy(3209)
L'ingenuità della rete by Evgeny Morozov(3160)